Art. 62 del decreto legge 24 gennaio 2012 - obblighi per le società agroalimentari: la soluzione è PEC Master

Decreto legge 24/01/2012

ART. 62

Disciplina delle relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e agroalimentari

Art. 1: "i contratti che hanno ad oggetto la cessione dei prodotti agricoli e alimentari, ad eccezione di quelli conclusi con il consumatore finale, sono stipulati obbligatoriamente in forma scritta [....];

Art. 3: "Per i contratti di cui al comma 1, il pagamento del corrispettivo deve essere effettuato per le merci deteriorabili entro il termine legale di trenta giorni e per tutte le altre merci entro il termine di sessanta giorni. In entrambi i casi il termine decorre dall'ultimo giorno del mese di ricevimento della fattura [....]".

Decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali di concerto con il Ministro dello Sviluppo economico

Il decreto stabilisce le modalità applicative delle disposizioni dell'art. 62.

ART. 5:

1. " I termini di pagamento di cui al terzo comma dell'articolo 62 del decreto legge 24 gennaio 2012 [....] decorrono dall'ultimo giorno del mese di ricevimento della fattura [....]".

3. "Ai fini della determinazione degli interessi dovuti al creditore in caso di ritardo di pagamento di cui all'art. 62 [....] la data di ricevimento della fattura è validamente certificata solo nel caso di consegna della fattura a mano, di invio a mezzo di raccomandata A.R., di posta elettronica certificata (PEC) o di impiego del sistema EDI (Electronic Data Interchange) o altro mezzo equivalente, come previsto dalla vigente normativa fiscale"

4. "In mancanza di certezza circa la data di ricevimento della fattura, si assume che la fattura sia ricevuta nella data di consegna dei prodotti ai fini della decorrenza dei termini di cui all'art.62 [....]"

ART. 8 – Entrata in vigore:

1. "Il presente decreto si applica a tutti i contratti di cessione di cui all'articolo 62 [....] stipulati a decorrere dal 24 ottobre 2012.

2. "I contratti già in essere alla data del 24 ottobre 2012, in relazione ai soli requisiti di cui al comma 1 dell'art.62 del decreto legge 24 gennaio 2012, n. 1 [....] devono essere adeguati non oltre la data del 31 dicembre 2012 [....] Le disposizioni di cui ai commi 2 e 3 del predetto articolo 62 si applicano automaticamente a tutti i contratti a partire dal 24 ottobre 2012, anche in assenza di adeguamenti contrattuali alla predetta normativa".

La soluzione per certificare la data di ricevimento della fattura? La PEC!

Per certificare la data di ricevimento delle fatture e per garantire la forma scritta al contratto la normativa fiscale prevede, tra gli altri strumenti, l'utilizzo della Posta Elettronica Certificata.

La PEC è semplice, comoda ed economica.

Per archiviare e spedire automaticamente le fatture e, in generale, tutti i documenti prodotti dal Vostro sistema gestionale, CompEd ha realizzato PEC Master.

PEC Master consente di:

  • spedire automaticamente le fatture attive (e in generale tutti i documenti) tramite PEC;
  • archiviare automaticamente i documenti spediti tramite PEC, con allegata la comunicazione PEC e le relative notifiche e ricevute;
  • gestire le spedizioni tramite PEC non andate a buon fine;
  • accorpare più documenti destinati ad un singolo cliente in un'unica PEC;
  • reperire facilmente e immediatamente ogni documento spedito, le informazioni in esso contenute e la relativa PEC, con notifiche e ricevute

e di conseguire importanti vantaggi in termini di:

  • costo: completa eliminazione dei costi
  • recapito: è immediato
  • consegna ai destinatari: è certificata.

PEC Master è un componente di Global Document System, il software completo per la gestione elettronica dei documenti, l'archiviazione elettronica sostitutiva della carta, il workflow, la firma digitale, la marcatura temporale, la fatturazione elettronica, la spedizione automatica dei documenti multi-carrier (ad esempio, su carta, tramite servizi di stampa e postalizzazione conto terzi), l'archiviazione automatica e la consultazione dei documenti.

Come reperire velocemente gli indirizzi PEC dei Vostri Clienti e Fornitori?

Per semplificare la ricerca degli indirizzi PEC di Clienti e Fornitori e rendere più facile e veloce il passaggio alla spedizione dei documenti tramite PEC, potete richiedere il Servizio di Ricerca degli Indirizzi PEC.

Cliccate qui per essere contattati e avere maggiori informazioni su PEC Master.