La Firma Elettronica Avanzata mediante CNS/CRS

Il Codice dell’Amministrazione Digitale e le Regole Tecniche del DPCM 22/02/2013 individuano alcuni contesti nei quali la Carta d’Identità Elettronica e soprattutto le varie Carte Nazionali dei Servizi, con i relativi certificati di autenticazione (che quindi non sono Certificati Qualificati) possono essere usate per produrre una Firma Elettronica Avanzata nei confronti della Pubblica Amministrazione.

Le Regole Tecniche prevedono che in tali contesti si debbano adottare gli stessi formati in uso per la Firma Elettronica Qualificata. CompEd dunque evolve i propri prodotti (a cominciare da DigitalSign Professional) rendendoli capaci di usare i dispositivi CNS e i relativi certificati, distinguendo chiaramente tra le tipologie di certificati e dunque le diverse tipologie di firma.

Rigorosamente ed affidabilmente, come sempre.

Quindi:

digital sign

DigitalSign Professional, con tutte le sue funzioni, disponibili anche per la Firma Elettronica Avanzata

Le-Firme-Elettroniche2

DigitalSign Core Services, la libreria Java adatta ad implementazioni server based di firma e verifica, anche per la Firma Elettronica Avanzata.

 

Per ricevere maggiori informazioni clicca qui.