Conservazione Digitale

La conservazione digitale come vuoi tu!

Global Document System ti consente di effettuare la conservazione digitale in house, utilizzando un prodotto integrabile nei tuoi sistemi e aggiornato alle ultime norme tecniche in materia di conservazione, oppure di trasmettere automaticamente i documenti archiviati al sistema accreditato AgID di CompEd Servizi, per la sola conservazione, dimenticandoti di tutto.

Naturalmente la soluzione che ti proponiamo ti permette di effettuare, non solo la conservazione sostitutiva dei tuoi documenti, ma anche molto altro:

Gestione Documentale
Gestione Documentale
Workflow
Workflow
Invio documenti multi-canale
Invio documenti multi-canale
Fatturazione Elettronica B2B, B2C e PA
Fatturazione Elettronica
Interfaccia web
Interfaccia web
Gestione PEC
Gestione PEC

Vuoi saperne di più sulla conservazione digitale?

Che cos’è la conservazione digitale? +

La conservazione è l'attività volta a proteggere e custodire nel tempo gli archivi di documenti [e dati?] informatici.

Il sistema di conservazione, come previsto dall’art.44 del CAD, garantisce autenticità, integrità, affidabilità, leggibilità e reperibilità dei documenti informatici

Qual è la differenza tra conservazione sostitutiva e conservazione digitale? +
  • Conservazione sostitutiva: terminologia utilizzata fino a qualche anno fa per indicare, in generale, il processo di dematerializzazione di un documento cartaceo. Una volta che il documento era disponibile in formato digitale, doveva poi essere conservato in ambiente digitale.
  • Conservazione digitale: termine che viene invece utilizzato attualmente per indicare sia la conservazione di documenti digitali creati da un originale cartaceo, sia la conservazione di documenti che sono digitali già dalla loro origine.
Quali strumenti sono necessari per conservare i documenti a norma? +

Per produrre e conservare digitalmente i documenti fiscali (fatture, libri contabili etc) sono necessari i seguenti strumenti:

  • la firma digitale;
  • il riferimento temporale;
  • la marcatura temporale.

A partire da queste date le PA non hanno più potuto accettare fatture emesse in forma cartacea e gli è stato vietato il pagamento di fatture che non fossero in formato elettronico.

Qual è la differenza tra archiviazione e conservazione? +

L’archiviazione di un documento consiste nella sua memorizzazione su un supporto (cd, dvd,PC etc). Il documento può essere un documento digitale in origine oppure può essere una scansione di un documento in origine cartaceo.

La conservazione digitale è un processo successivo all’archiviazione che consiste nel conservare appunto documenti di varia natura, anche quelli che erano all’origine cartacei. Implica quindi la sostituzione della conservazione su carta con la conservazione in modalità digitale anche per quei documenti che, in origine, erano cartacei.

La conservazione digitale, al contrario della semplice archiviazione digitale, è disciplinata dalla legge e in particolare dall’art. 44 del CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) e da altri decreti attuativi successivi.

SCOPRI DI PIU'

Contatta un nostro esperto

Richiedi una demo online

Richiedi la descrizione tecnica del software

010 613.79.26 r.a.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.